Questo sito utilizza cookies funzionali e di terze parti per migliorare l'esperienza dei propri visitatori e per raccogliere dati statistici.anonimi 

PROTOTIPAZIONE RAPIDA E STAMPA 3D

 

 

Prototipazione rapida

La Prototipazione rapida è una tecnologia che consente la produzione di oggetti dalla geometria complessa in tempi molto ridotti a partire dalla definizione matematica dell’oggetto realizzata su un modello CAD tridimensionale (es. CATIA V5).
Si basa sulla considerazione che ogni oggetto è costituito da tante sezioni di spessore infinitesimale.
Gli oggetti sono ottenuti con progressiva aggiunta di materiale e per questo motivo la tecnologia di prototipazione rapida e viene anche definita tecnica di produzione per strati o per piani (Layer Manu-facturing ) e Additive Manufacturing.

HAI UN’IDEA ? STAMPALA

fromlab form2

Modello Form 2 della Formlab (premiata come migliore Stampante 3D Top World 2015)

La stampa 3D

Disporre di capacità interne di stampa 3D di qualità offre notevoli vantaggi per l’intero ciclo di sviluppo del prodotto. I modelli vengono creati nel giro di poche ore, ad un costo notevolmente ridotto rispetto ai normali processi di realizzazione.
È possibile compiere iterazioni frequenti, accelerando così le modifiche al progetto e assicurando la qualità. La stampa 3D incentiva inoltre la creatività e l’innovazione, consentendo una precisa verifica del progetto prima di iniziare una costosa fase di pre-produzione.
Il ritorno sull’investimento in una stampante 3D interna è generalmente rapido, anche in caso di bassi volumi di modellazione affidati all’esterno.
L’investimento in innovazione diventa un vantaggio a lungo termine, garantendo una maggiore riservatezza, una più alta efficienza e qualità dei progetti e una riduzione dei tempi di commercializzazione dei prodotti.

Vantaggi Strategici

I vantaggi della prototipazione rapida e della stampa 3D sono molteplici e riconosciuti.

  • Riduzione dei tempi e dei costi di sviluppo prodotto
  • Rapidità nella gestione delle modifiche del progetto
  • Maggiore capacità nell’identificare errori nelle fasi dello sviluppo
  • Maggiore competitività
  • Prove ergonomiche e funzionali
  • Protezione delle idee per via della maggiore riservatezza.